Protesi Adesive

Le più recenti tecniche di protesi adesiva sono poco invasive perché hanno come obiettivo quello di tutelare i denti naturali. Conservano una maggior quantità di smalto dentale al fine di ottenere una migliore adesione tra manufatto protesico e dente, con ottimi risultati di tenuta a lungo termine.

Faccette in ceramica

Le faccette sono delle lamine in ceramica con spessore di 0,6 - 0,8 mm che si fissano sulla superficie esterna e/o interna dei denti frontali. Questo trattamento permette di correggere anomalie di forma e di colore e di migliorare il rapporto tra denti e labbra, con risultati estetici eccellenti.

Intarsi

Grazie agli intarsi, detti anche Onlay o Overlay, è possibile riabilitare molari e premolari in modo più conservativo rispetto alle classiche corone in metallo-ceramica. Per prima cosa si ricostruisce in resina composita il dente danneggiato, e successivamente vi si applica un “cappuccio” in ceramica progettato per mimare perfettamente la superficie masticante del dente naturale. Le ceramiche utilizzate in questo trattamento possiedono un elevato grado di durezza e garantiscono un’ottima estetica.